BASTA TEOCRAZIA: fuori Dio dallo Stato e dalla Pubblica Istruzione!
generated by sloganizer.net

19 dicembre 2007

Odio Tiscali

Oggi ho faxato quanto segue al "signor Tiscali". Sì, perché da marzo non è possibile parlare con un loro operatore, a meno che non si voglia chiamare un 892 (tanto i soldi crescono sugli alberi). E sul loro sito non c'è nessun recapito mail cui segnalare malfunzionamenti e disservizi. NESSUNO. Loro dicono di sì, nelle mail di risposta automatica del fantasmatico "servizio clienti" (nessun essere umano le scrive o le invia: è antimateria); per la precisione ti invitano cortesemente ad utilizzare l'"apposito modulo". Che non esiste. Mille bannerini, inutili FAQ e un solo modo per contattarli: il telefono "a pago".
Negli ultimi due anni inoltre non sono state più apportate modifiche ai piani tariffari (negli anni passati ti allargavano la banda o ti abbassavano il canone -ho un contratto flat-). Col progredire della tecnologia era sensato. I sagaci manager pare abbiano deciso che non lo fosse più. E ora mi ritrovo a pagare l'equivalente di una connessione a 20 Megabit, mentre ne ho una da 6.
In più se ho un problema me lo posso infilare nel di dietro. Nessuno mi ascolta, nessuno mi legge.
Dulcis in fundo, se voglio aderire ad una delle loro proposte Internet+fisso "aperte a tutti" (altra bugia) non posso (vedasi fax).
Ecco il testo inviato, cui non farà seguito nessuna risposta.
Cortesemente.

Rif: Malfunzionamento ADSL attiva sul numero 055****** (intestatario della linea telefonica: ************)

“Cari” signori della Tiscali,

E’ UNA SETTIMANA che segnalo continuamente, ogni giorno (di notte non si può, stando alle regole della vostra telefonista virtuale), un malfunzionamento al servizio di assistenza telefonica Tiscali. NESSUN RISULTATO. Il problema persiste e NESSUN VOSTRO SMS mi avvisa al riguardo, benché lo promettiate a mezzo disco registrato.

Non mi si chieda di parlare direttamente con un operatore vero, perché non sono disposto a buttare altri soldi per una telefonata a un NUMERO 892. E questa è una vergogna: l’assistenza DEVE essere GRATUITA -come è SEMPRE stata fino a poco tempo fa-, soprattutto visto il canone mensile di 30 euro, ormai TUTTO FUORCHÉ CONCORRENZIALE.

Il problema è SEMPLICE, ma non previsto dalle tre opzioni date dalla vostra vocina registrata: ogni due-tre minuti la luce del modem (già fatto controllare e funziona) comincia a lampeggiare e ovviamente cade la connessione. Ritorna verde, mi riconnetto e la connessione cade nuovamente dopo poco. E così via. Da giovedì a ieri principalmente la notte, oggi per tutto il giorno.

Vi precedo:

- SI’, i filtri ADSL sono tutti al loro posto e funzionanti,

- SI’, ho già chiesto a Telecom e lì non risultano problemi,

- SI’, driver e software vari sono tutti funzionanti,

- SI’, ho già provato a scollegare e ricollegare il modem (fino a diventare scemo).

- NO, non ho contascatti della Telecom.

Già non mi fate passare ad un contratto che includa sia ADSL che telefonia fissa*, almeno fate quello che siete pagati per fare: risolvere i problemi e comunicare coi clienti in caso di disservizi. Inventatevi delle scuse ma fatelo, per Dio.

Vi avviso che se rispondete a questo reclamo con una MAIL PRECOMPILATA CHE MI INVITA A “CONSULTARE LE FAQ” non solo vi mando a quel paese (poco male: non ve ne fregherebbe niente), ma DISDICO IMMEDIATAMENTE IL CONTRATTO e adico alle vie legali (MANCATO SERVIZIO, MANCATA ASSISTENZA, PUBBLICITÀ INGANNEVOLE, DANNI MORALI e MATERIALI -tutte le complicazioni lavorative ed i ritardi che mi state causando-).

Solo questo vi preme, immagino.

“Distinti” saluti,


Dott. Gianluca Venditti


cell.: *************

(USATE il numero che vi ho dato, visto che se rispondete via mail non so SE e QUANDO potrò leggere le vostre preziose ed intempestive istruzioni in merito. Il motivo lo sapete.)
_____________________________________

* Questa è bella: ho richiesto per MESI di passare a Tiscali “in toto”, attratto dalle vostre offerte e volendomi sottrarre al capestro del canone Telecom. Ogni volta l’operatore mi diceva che non era “ancora” autorizzato ad avviare contratti “tutto in uno” con chi fosse GIÀ utente Tiscali per Internet. Traduco: NON POSSO USUFRUIRE DELLE OFFERTE DA VOI PUBBLICIZZATE COME “PER TUTTI” POICHÉ SONO GIÀ VOSTRO CLIENTE! Posso solo “aggiungere” un servizio (spendendo di più, ecco l’arcano), ma non sottoscrivere con voi un nuovo contratto che preveda il mix fisso/internet. Geniale mossa di marketing o inspiegabile suicidio commerciale? Entrambi, perché così voi ACCALAPPIATE QUALCHE VITTIMA DI TELECOM, ma RISCHIATE DI PERDERE CHI È GIÀ DA VOI (perché voi capirete che adesso io sto prendendo in considerazione altri gestori).

Più semplicemente vi interessa in primis strappare clienti ad altre compagnie, e SOLO IN UN SECONDO MOMENTO (tempo, soldi e telefonisti precari permettendo) CURARVI DEI CLIENTI GIÀ ACQUISITI. Clienti che in questo caso vorrebbero SOLO COMPRARE PIÙ SERVIZI DA VOI POICHÉ SODDISFATTI (questo è l’assurdo!) e si ritrovano a “ragionare” con voci pre-registrate o tuffarsi nel delirio delle telefonate a strozzo.

NOTA: Magicamente, dopo una settimana di travaglio, stasera Internet funziona.
Grazie, antimateria.

Etichette: ,

9 Comments:

Anonymous cagliostro said...

a volte ti fanno cose così assurde che non ci si può neanche credere...

20 dicembre, 2007 20:18  
Blogger elisabetta said...

sei riuscito a staccarti da tiscali? Io ho gli stessi problemi, ho mandato la raccomandata di disdetta un mese fa e non sono riuscita a parlare con nessuno, mi hanno anche riattaccato il telefono in faccia.
Esiste un indirizzo mail per sporgere reclamo? A chi mi devo rivolgere?

09 gennaio, 2008 01:14  
Blogger JonVendetta said...

Ciao e benvenuta nel mio astio.
Come avrai notato sul sito di Tiscali ci sono mille stronzatine ma niente che non sia, in un modo o nell'altro, mera pubblicità. Gli unici famosi "moduli" che mettono a disposizione sono quelli per modificare i propri dati (tipo indirizzo o fatturazione, e paghi quasi sempre 50 euro SENZA MOTIVO per modifiche indolori e pressoché automatiche)o per chiedere il passaggio da un tipo di contratto ad un altro.
Quest'ultimo l'ho utilizzato la settimana scorsa, invocando il passaggio da 6 a 4 mega e tentando quantomeno di scendere ad una tariffa mensile di 19,95. Sempre fuori mercato, ma meno di quanto pago allo stato attuale.
Risultato: nessuno.

Ti consiglio di rivolgerti (come farò anche io prima o poi) ad un'associazione per la tutela dei consumatori e mettere la pratica in mano ai loro avvocati.
Oppure puoi combattere Tiscali con le sue armi: siccome a loro preme solo non perdere di fatto clienti chiedi il passaggio ad un altro gestore (uno qualunque, tanto sono tutti dei ladri). Quando l'eventuale signor Tele2 o altri avrà gestito il passaggio strappandoti a Tiscali quest'ultimo "busserà" alla cornetta del tuo telefono, da viscido pagliaccio quale è, per supplicarti di tornare da lui.
Già successo a persone che conosco: è una consuetudine delle compagnie telefoniche.

"Customer care", questo sconosciuto.

09 gennaio, 2008 21:29  
Blogger elisabetta said...

Grazie per la risposta. Ti scrivo in uno dei rari momenti in cui la connessione adsl funziona, in genere a tarda notte.
Oggi sono riuscita a parlare col solito operatore di tiscali che mi ha detto che nel giro di una settimana mi sospenderanno il servizio.
Ci credo poco.
Nel frattempo hanno sospeso l'accredito sulla mia carta di credito.
Credo poco anche a questo.
Mi preparo alla lunga attesa.
Grazie ancora e complimenti per il tuo sito.

Elisabetta

09 gennaio, 2008 23:12  
Anonymous Toscana Jones said...

Spero che questo mio intervento serva a risolvere i problemi (se non tuoi) almeno di qualche altro cliente di Soru. Basta inviare una copia del fax a:

- Autorità Garante delle Telecomunicazioni

- Varie Associazioni di Consumatori

- Magistratura Ordinaria (vale quella del comune di residenza)

....vedessi come corrono poi!!!

04 febbraio, 2008 04:20  
Blogger JonVendetta said...

Ti dirò... anche con la mia banale tattica fax-terroristica ho avuto un risultato (minimo e tardivo): mi hanno chiamato svariati giorni dopo per confermarmi (come non me ne fossi accorto) che non c'erano più problemi.
Fatto sta che alla prossima magagna si beccano un vaffa senza passare dal Via.

05 febbraio, 2008 02:24  
Blogger Mr.Yu said...

Trovato tuo sito inserendo nel Google:"Odio Tiscali".Ma la cosa ke ti volevo dire ke sei uno di quelli fortunati... A te, almeno, dopo una settimana l'internet ha funzionato... a me sta gente mi dice ke nn si verificano problemi in questo momento... come se io potessi chiamare quando nn mi funziona il telefono e tutto l'altro...ho una connessione ke un tempo aveva velocita' 10mbps... adesso 0.4 -di solito dopo mezzanotte, o se no- 0,001- cioè =0...[intendo la velocità di download, connessione col modem sempre la solita].. Ho verificato tutti problemi possibili... nn c'è NIENTE...Ma la cosa ke nn capisco è ke conosco la gente a cui Tiscali va benissimo e nn hanno mai problemi... Io qmq mi lavo le mani e tento in tutti i modi possibili cambiare provider...Tanto perche mi hanno rotto...

10 aprile, 2008 20:34  
Blogger fabio879 said...

Questo commento è stato eliminato dall'autore.

10 aprile, 2009 16:03  
Blogger fabio879 said...

Anch'io ho trovato il tuo blog scrivendo su google "ODIO TISCALI" e se permettete io sono il + sfigato di tutti..ho sempre avuto il contratto TELECOM e un giorno come d'incanto mi è partito il contratto voce + adsl con sti beceri..ebbene da quel giorno sono passati nove mesi e ancora non sono riuscito a staccarmi da TISCALI per tornare con TELECOM!ho provato tutto quello che avete fatto anke voi ma niente da fare..in piu' l'adsl di TISCALI manco mi FUNZIONA,ergo 9 mesi senza internet..ora gli ho fatto prendere una multa da 30.000 euro dall' AUTHORITY e la settimana prox gli faccio causa..giuro ke li riduco sull'astrico x il piacere del blog!!ora vado ke sono in ufficio kissà qnd ci risentiremo...

10 aprile, 2009 16:08  

Posta un commento

<< Home

google, myspace, youtube, hammerblow, tombstone, ebay, yahoo, musica, heavy metal, boicotta, berlusconi merda, anticlericale, metallari, metallini, tallo, anticristiano, nichilismo, ateismo, agnosticismo, antipapa, maledetto xvi, belphegor, savatage, danzig, w.a.s.p., dogs d'amour, testament, death angel, slayer, overkill, skidrow, cinderella, poison, motley crue, fuck, bush, shell, esso, texaco, mcdonald's, nike, amerikkka, rockpolitik, troma, trash, scult, paninari, recensioni, gianni della cioppa ladro, multinazionali, corporate bullshit, ovetto Kinder, ogm, siae, ufo, telecom, bscmf, pmrc, prc, asnu, consiag e tutte le altre inutili keywords nascoste a cui non ho ancora pensato. Se stai leggendo qui sei losco quanto me.