BASTA TEOCRAZIA: fuori Dio dallo Stato e dalla Pubblica Istruzione!
generated by sloganizer.net

30 aprile 2008

Fiamme tricolori

E insomma ci risiamo. Mi sono preso 15 giorni sabbatici per metabolizzare il ritorno al vecchio che avanza. Vista l'alternativa Veltroniana ho poco da piangere.
Certo, l'idea di Schifani come Presidente del Senato mi fa venire i brividi. L'idea dell'infartato verdolino coi fucili carichi anche peggio. L'idea di una Roma nera ed orgogliosa di esserlo che saluta il nuovo podestà col braccino alzato non mi fa quasi dormire (ma anche qui: aveva senso giocarsi Rutelli come ultima carta?). Idem per l'idea dei fanatici del liberismo che ora vogliono statalizzare il "vuoto a perdere" chiamato Alitalia (un tantino contradditorio?) o venderlo a Trenitalia (altra idrovora che annovera più dirigenti che manutentori) pur di non cedere ai francesi e -illusoriamente e demagogicamente- di "salvare" preziosi posti di lavoro. Vorrà dire che inaugurerò il nuovo corso eliminando le idee, come la Guida TV (l'imminente Nuova Costituzione) presto prescriverà.
Hanno vinto. Che governino. E che chi ha preso sonori calci nel di dietro re-impari almeno a fare opposizione, visto che stare dall'altra parte della trincea non gli è riuscito proprio bene.

Salto logico dai ritorni di fiamma (ehm..) in politica ad analoghi ritorni, ma in altra immondizia. Quella che tieni fuori casa, non dentro.
Tra le recenti curiosità, avevo già letto che vendevamo rifiuti alla Germania, ma non sapevo che Paesi civilizzati come la Svezia li comprassero, tra gli altri, proprio dalla Germania. Ricapitolando: molte città italiane annegano nei rifiuti, e noi paghiamo perché qualcuno li prenda e li venda a sua volta a terzi. Venderli direttamente noi no?
No. Evidentemente è più facile perdere soldi ma guadagnare consensi da una parte e continuare ad appaltare termovalorizzatori dall'altra, con la scusa che "nei Paesi ganzi" ci sono. Sì, Danimarca e Svezia li hanno, ma incenerire lì è anche severamente tassato per un semplice fine: perché si abbia un ulteriore incentivo a "riciclare", non "termovalorizzare". E il riciclo tocca percentuali altissime rispetto al falò delle vanità (e delle polveri sottili). Ma non viene detto spesso.
Come non viene detto che "valorizzare" è un termine usato a sproposito. Lo dice il buon senso, che il "riciclo" e il "riuso", non la distruzione, sono una valorizzazione di qualcosa che non serve più. Valorizziamo almeno il buon senso, allora.
Chissà perché la Commissione Europea avviò a suo tempo una "procedura di infrazione" contro l'Italia per gli incentivi dati per "produrre energia" bruciando rifiuti inorganici considerati molto italianamente "fonte rinnovabile" (non "recuperi" rifiuti inorganici bruciandoli: li "smaltisci").
Forse era solo invidiosa del "made in Italy".

Update dell'ultim'ora: Notevole il discorso di Fini (neo Presidente della Camera) appena sentito per radio... Riguardo al 25 aprile l'ex balilla ci fa sapere che è il "relativismo culturale e morale" il vero rischio per la nostra libertà, mentre il fascismo (senza nominarlo, perché i parenti son parenti) è "solo" un ricordo sepolto del novecento che lo ha generato. Casini applaude convinto. Taluni si saranno chiesti come mai il Duce non è stato citato come "grande statista che ha bonificato tante terre inospitali e ha insegnato la gloriosa lingua italiana ai negri mangiabanane". Talaltri (tipo io) si chiederanno quale sia il ragionamento che porta Fini a definire relativismo culturale e morale "pienezza di diritti e assenza di doveri e finanche di regole" e a sedersi accanto a certi ceffi il cui passato/presente è più che eloquente.
Mah, forse ce l'aveva coi soliti omini con la barba.
Se il buon giorno si vede dal mattino meglio tornare a letto. Col manganello tra le chiappe, come il signor Gianfranco.

Etichette: , , ,

4 Comments:

Anonymous Toscana Jones said...

Io conoscevo le "Frecce Tricolori" ma anche l'idea delle "Fiamme" non mi dispiace... a quando la svastica su Palazzo Vecchio??

30 aprile, 2008 22:11  
Anonymous Tj Norris said...

Quindi vuoi dire che, nei campi di concentramento, il caro Adolfo non sterminava gli ebrei, li "termovalorizzava" ???

30 aprile, 2008 22:17  
Anonymous Cagliostro said...

@tj norris: BUAHAHAHHHAHAHAHAHA!!!

@vendetta: la tua analisi mi trova pienamente d'accordo su tutti. Pensa che oggi, durante il discorso di fini, mi stavo cuocendo la pasta, ma non arrivava mai a cottura. Forse anche lei non segue finanche le regole ed è quindi potenzialmente pericolosa per la mia libertà?

Un saluto

01 maggio, 2008 00:30  
Blogger Marco il Lunatico said...

Ebbene sì, anch'io ho cambiato piattaforma! Caro Vendettino, da oggi mi trovi a questo indirizzo...

A presto!

21 maggio, 2008 16:17  

Posta un commento

<< Home

google, myspace, youtube, hammerblow, tombstone, ebay, yahoo, musica, heavy metal, boicotta, berlusconi merda, anticlericale, metallari, metallini, tallo, anticristiano, nichilismo, ateismo, agnosticismo, antipapa, maledetto xvi, belphegor, savatage, danzig, w.a.s.p., dogs d'amour, testament, death angel, slayer, overkill, skidrow, cinderella, poison, motley crue, fuck, bush, shell, esso, texaco, mcdonald's, nike, amerikkka, rockpolitik, troma, trash, scult, paninari, recensioni, gianni della cioppa ladro, multinazionali, corporate bullshit, ovetto Kinder, ogm, siae, ufo, telecom, bscmf, pmrc, prc, asnu, consiag e tutte le altre inutili keywords nascoste a cui non ho ancora pensato. Se stai leggendo qui sei losco quanto me.