BASTA TEOCRAZIA: fuori Dio dallo Stato e dalla Pubblica Istruzione!
generated by sloganizer.net

27 luglio 2007

Uggia

Un po' di trambusto in casa Vendetta ultimamente. Non ho potuto presenziare al matrimonio della mia amica causa lavoro, non sono riuscito a dormire quando, quanto e come dovevo, sempre nessun apporto dato al Combo (una delle poche cose che vorrei davvero fare). Due giorni fa ho minacciato apertamente mia madre ("se apri ancora la bocca ti stacco la testa dal collo.") durante il pranzo. Mi dispiace davvero. Aver rovinato le melanzane così.

La scuola è finita ieri. Ora devo solo correggere venti chili di scartoffie, fare il CD dei Renegade (no comment), del Combo (le cose a cui tengo rimangono sempre ferme, chissà perché) e delle simpatiche fascette di carta per saponette. Tempo permettendo (leggi: mai) sto ultimando un CD solista di musica drone-doom-minimalista-vattelapesca che venderò e comprerò da solo, per poi potermi vantare che "chi lo acquista sa esattamente che tipo di musica faccio".

Voglio comprarmi una fotocamera. Che non sia un lingotto di platino alla fotografo di Penthouse, ma neanche la scatta-e-getta inclusa con Topolino. Giorni fa vedo un modello di compatta fascia medio-alta sul catalogo online dell'Euronics. Trovo il prezzo interessante (317). Vado sul posto e scopro che il prezzo è 349. Guardo il commesso sperando in una ragione valida. Niente da fare: "Sai, online i prezzi sono più bassi perché poi devi aggiungere le spese postali."
Che sono di 12 euro.
Perché ti devono sempre prendere per il culo? Anche per il più insignificante dei dettagli sentono sempre il febbrile bisogno di raccontarti che Gesù è morto di raffreddore. 32 euro non sono 12. Neanche se li conta Padoa Schioppa.
Se anche un prodotto costasse uguale, tra sito e negozio, spese di spedizione incluse, vorrebbe dire che uno dei due prezzi è farlocco. Siccome Poste Italiane non è così magnanima da farti spedire gratis e visto che il profitto non si tocca mai, ce ne sarebbe sicuramente uno troppo alto. Pagheresti anche la spedizione di cui non usufruisci (magari a fronte di un millantato "te lo spediamo gratis", che è il bicchiere mezzo pieno con cui le pubblicità ci abbeverano costantemente).
Effettivamente la prassi è che il prezzo sia X in negozio e X+spese sul sito. Ma cosa pensare di un prodotto che, spedizione inclusa, costa così tanto meno del suo analogo al dettaglio? E non tirate fuori l'economia di scala.
Di fronte al paradosso per cui comprare un oggetto in prima persona al negozio sotto casa mi costa 20 euro di più che farmelo spedire, opterò per la spedizione. Ma, per ripicca, da qualunque altra catena che non sia Euronics.

Ho caldo e trasudo astio. Vado a nanna.

Nota per Manitou e Hijacker: per la Festa dell'Unità forse fate meglio a non venire. A parte le piadine di Saba e le grigliate di carne al ristorante argentino c'è poco da fare davvero. In ogni caso fino al 12 di agosto avete modo di provare voi stessi. Avvertitemi per tempo e si sgrana qualcosa insieme, se non mi crolla addosso tutto prima.

10 Comments:

Blogger Admiral Benbow said...

il cd drone-ambient-tutto-il-resto lo voglio pure io, quindi stampa almeno due copie per favore. Chiaramente pago.

La camera non la prendere da Euronics, sono tra i più cari (a prescindere dalla bufala delle spese di spedizione). Prova da Ganzaroli, Mediaworld o Ipercoop, nessuno ti regala nulla ma sempre meglio di quei fetenti euronici.

Chissà in quale millennio mi concederai la tua presenza.

28 luglio, 2007 10:40  
Blogger Admiral Benbow said...

... aggiungo solo che domani vado alla Versiliana a vedere Sabrina Salerno. Come tu possa farne a meno io proprio non so.

28 luglio, 2007 11:00  
Blogger JonVendetta said...

Prima di prendere un CD che non ti piacerà a scatola chiusa ti passo via mail il segretissimo link di MySpace. Inutile dire che ti sconsiglio vivamente l'acquisto.

La mia presenza te la concedo appena finito di correggere i compiti (Cineforum? Unità? Pizza?). Basta che non sia domenica prossima (non domani, quella dopo) perché abbiamo già fissato con ingegner Margiotta e gentile consorte.

Al coro di "I want my chico, I need my chico" ti auguro buona mammografia...

28 luglio, 2007 14:04  
Anonymous erKinoppo said...

Hai dimenticato la birra artigianale del Mostodolce! E le noccioline!

"Il mondo è un posto migliore quando hai a disposizione un cesto di noccioline e della birra artigianale buona" (Confucio... credo...)

30 luglio, 2007 09:30  
Anonymous hijacker said...

Ok,vediamo cosa possiamo fare....la grigliata argentina ed 8 litri di birra solo per me potrebbero essere una buona ragione per salire in quel di Firenze,oltre ovviamente alla bellissima compagnia.
Per quanto riguarda la fotocamera potrei farti parlare con il mio gentil consorte che in certe cose (vedi evitare fregature)sa sempre come venirne fuori con il massimo della resa.
Ed il cd ovviamente lo prenoto anch'io...con incluse tracce fantasma dei Sangre Azul

30 luglio, 2007 10:59  
Blogger JonVendetta said...

Le noccioline mi ricordano un po' il Paramatta (non so se è un bene), ma con la birra stanno da Dio.
Allora venghino, siòre e siòri: birra artigianale, noccioline, piadina di Saba, metal spagnolo e gossip estivi.
Ditemi dove e quando e ci sono.

P.S:: Per la fotocamera avrei risolto. Sempre che non mi abbiano truffato come al solito. Sto aspettando che mi arrivi una Panasonic DMC-FZ8 nera.

30 luglio, 2007 14:21  
Anonymous cagliostro said...

buahahah!!!un post che trasuda astio ma bello come mai! :)

:D

quella del cd che lo compri solo te così puoi dire quella frase....GENIALE!! :)

30 luglio, 2007 22:22  
Anonymous cagliostro said...

cmq sì...il dover fare tutte queste cose e non avere mai tempo per un cazzo che non siano "doveri", rompe veramente le palle

30 luglio, 2007 22:23  
Blogger JonVendetta said...

Se "doveri", "poteri" e "voleri" coincidessero vivremmo in un mondo fatto di gomma Haribo...
Appiccicoso e un po' lubrico.

31 luglio, 2007 13:08  
Anonymous cagliostro said...

:)

31 luglio, 2007 21:53  

Posta un commento

<< Home

google, myspace, youtube, hammerblow, tombstone, ebay, yahoo, musica, heavy metal, boicotta, berlusconi merda, anticlericale, metallari, metallini, tallo, anticristiano, nichilismo, ateismo, agnosticismo, antipapa, maledetto xvi, belphegor, savatage, danzig, w.a.s.p., dogs d'amour, testament, death angel, slayer, overkill, skidrow, cinderella, poison, motley crue, fuck, bush, shell, esso, texaco, mcdonald's, nike, amerikkka, rockpolitik, troma, trash, scult, paninari, recensioni, gianni della cioppa ladro, multinazionali, corporate bullshit, ovetto Kinder, ogm, siae, ufo, telecom, bscmf, pmrc, prc, asnu, consiag e tutte le altre inutili keywords nascoste a cui non ho ancora pensato. Se stai leggendo qui sei losco quanto me.