BASTA TEOCRAZIA: fuori Dio dallo Stato e dalla Pubblica Istruzione!
generated by sloganizer.net

10 maggio 2006

Le sue prigioni

Ma che bel sitino... Verrebbe voglia di intasarlo con messaggi di insulti, tanta è la sua faccia tosta, ma poi penso "non trattandosi di un politico in odore di mafia MAGARI la giustizia farà davvero il suo corso, una volta tanto" e lascio correre.
Mamma Marchi e figlia di sì degna genitrice (e sono solo la punta dell'iceberg) continuano a farsi beffe dell'intelligenza umana con una sfacciataggine ed un'arroganza che quasi meritano un premio. Sono ormai costante argomento di conversazione da parrucchiere di periferia, ma catalizzano un'attenzione che non dovrebbe essere spostata dalla realtà: maghetti e fattucchiere abbondano e abbindolano, quotidianamente, in ogni canale (una realtà di "serie B": locale e che desta attenzione solo quando ci scappa lo scandalino di provincia).
Viene da compatire chi ci casca, perfino da ridere sarcasticamente dell'ingenuità di chi viene illuso, raggirato, truffato, minacciato, avvilito. Ma si può pretendere che la gente povera di spirito, di cultura o di speranze non si faccia menare per il naso da cotali furbacchioni, quando la stessa TV considerata "seria" dà spazio nei TG a stimmate, apparizioni e madonnine di gesso (la molto più pericolosa realtà di "serie A": istituzionale e priva di etica giornalistica)?
Perché nessuno osa chiedere un esame di coscienza alle redazioni foriere di catto-gossip?
Per poi magari cominciare a considerarle ree di circonvenzione d'incapaci.

Etichette:

30 Comments:

Anonymous marco invaders said...

.... a me dispiace solo che la Nobile non si sia data sulserio al Porno. Peccato!

10 maggio, 2006 14:02  
Blogger JonVendetta said...

Al massimo riesco a vederla co-protagonista in "Apocalisse a Frogtown", accanto a Roddy Piper.
Nella parte della rana umanoide.

10 maggio, 2006 14:12  
Anonymous nick monroe said...

nooooo. giangio, l'ho appena visto quel film, è bellissimo - ma come è possibile che vediamo gli stessi film contemporaneamente?? forse abbiamo lo stesso cattivo gusto :P ?

10 maggio, 2006 14:15  
Anonymous Hijacker said...

A me viene in mente una sola parola: VERGOGNA!
Non posso neanche concepire che si riesca così subdolamente ad approfittarsi delle persone che soffrono (anche nella loro pochezza ed ingenuità)per un mero scopo economico.
Che schifo gente,che mondo....
Potrebbero fare le potilicanti,se non Zelig assieme al portatore nano di democrazia!

10 maggio, 2006 14:29  
Blogger Bob said...

jon vendetta (a parte la tua quasi somiglianza con john petrucci, vabbè) scusa se occupo questo spazio per questa sola stronzata di domanda che a te non te ne fregherà un cazzo di rispondermi, però ti chiedo di aiutare un povero fratello di sinistra rispondendo alla domanda:
ma come cazzo hai fatto a mettere le corna al posto della freccia quando clicco su commenti?

sarò onesto dicendoti che sarà la prima e forse penultima o terzultima volta che scriverò qualcosa qui, ma se avrai la gentilezza di rispondermi te ne sarò riconoscente, sinceramente non so come, ma lo sarò

10 maggio, 2006 20:27  
Anonymous Hijacker said...

Ah ah ah ah!
Ecco a chi somigliavi......eppure dicevo io: questo ragazzo è una faccia conosciuta.
Grazie Big,stanotte finalmente riuscirò a dormire.

10 maggio, 2006 21:17  
Blogger JonVendetta said...

Allora, Big.
Il file del puntatore con le corna l'ho parcheggiato qui (scaricatelo se vuoi): http://web.tiscali.it/jonvendetta/devilhand.ani

Lo metti sul TUO spazio web (non linkare il mio file) e modifichi l'html (il body) del tuo blog. Per vedere "dove" e "come", visualizza l'html di questo blog. Appena trovi "devilhand.ani" sai che è lì che devi spippolare.
Ciao.

PS: Ma per chiedere una cosa così semplice c'era bisogno di tutti quei "cazzi"?

11 maggio, 2006 11:06  
Blogger JonVendetta said...

John Petrucci. Oddio.
Quando si dice "alle scale preferisco l'ascensore"...
;-)

11 maggio, 2006 11:07  
Blogger JonVendetta said...

Per Nick:
Lo sapevo che un cinefilo "di spessore" come te non si sarebbe fatto sfuggire il capolavoro...
Quando ti decidi a tornare dal Giappone magari si riguarda qualche caposaldo (al momento ho in mente "Wild Zero", in memoria del povero Billy; poi potremmo proseguire con "I Paraculissimi" o "Kops").

11 maggio, 2006 11:16  
Blogger Bob said...

diciamo che quei cazzi servivano da introduzione confidenziale... (...boh?) ;-)

ti ringrazio per la tua buona volontà, anche se ho i miei dubbi che riuscirò in questa impresa visto che ad informatica avevo un perenne 4 e mezzo

prego hijacker
ciao

11 maggio, 2006 11:45  
Anonymous Marco said...

Con una faccia simile al porno? Dai, anche il porno è un genere rispettabile! 00tette, la spia che mi chiavava - tutti i cazzi per Mary - 20.000 seghe sotto i mari... Siamo seri per favore!

11 maggio, 2006 11:53  
Anonymous PhyStyle said...

finalmente vanno in galere 'ste due megere...

11 maggio, 2006 16:19  
Anonymous Hijacker said...

Io ci sono stata una volta da un mago locale.....insieme ad una mia allora amica che voleva farsi le carte.
La "visita" era ad offerta e le ha fatto pure la ricevuta!!!!

Avrei proprio voluto vedere il pornazzo della Nobile...poteva fare MAGIE quella donna!
Non ci sono parole,propongo di prenderla a ridere....

11 maggio, 2006 16:51  
Blogger Bob said...

una ragazza che vede porno?...

...sono scandalizzato

11 maggio, 2006 18:32  
Anonymous Hijacker said...

Nooooooooooooooo.............macchè...........mica vero.....non è colpa mia,io non c'ero,dormivo!
La colpa è di quella cretina della mia compagna che mi ha detto con fare candido:"Appena hai un minuto scaricati il film di Tommy Lee e Pamela....",che ne potevo sapere nella mia ingenuità!
Mi appello al 5°emendamento a prescindere,tanto lo so che adesso mi prenderete in giro.
Maledetti,mi ritiro per deliberare....

11 maggio, 2006 23:19  
Blogger JonVendetta said...

Un bel film neorealista, tra le altre cose.
;-)

12 maggio, 2006 00:15  
Anonymous Marco said...

Hijacker, per così poco? C'è gente che guarda il film di Costantino!! E poi, hai mai provato a vedere un porno in gruppo? Un po' di tempo fa decisi con un paio di amici di farmi prestare da un mio coinquilino erotomane qualche film di genere per farci quattro risate.
Il migliore risultò essere senza dubbio un film napoletano (purtroppo non ricordo il nome), una sorta di sceneggiata in cui i protagonisti, oltre che alle solite performance richieste dovevano pure CANTARE! Un po' come lo Zappatore di Mario Merola, solo con più scopate in mezzo (perdona il francesismo). E gli attori cantavano anche DURANTE.

12 maggio, 2006 05:18  
Anonymous Hijacker said...

Ah ah ah,della serie canta che ti passa!!!

Ne inventano di tutti i colori,come quelli che furono arrestati un paio di anni fa per aver girato un film in chiesa dopo la funzione religiosa.
E pensare che ormai ti propongono scene hard in tutte le salse,pubblicità compresa...mai vista quella del Saratoga dove lui rientra in casa e trova la moglie con l'amica di lei(Giovanna....)che verniciano il cornicione appollaiate sulla scala....mentre il cameramen le riprende dal basso? E lui esclama con la bava alla bocca (libidine suprema)..."BRAVA Giovanna....".
Ma brava de che!

12 maggio, 2006 09:33  
Blogger Bob said...

ah ah ah
canta che ti passa
ah ah ah

sì, comunque ti capisco Hijacker, anche a me è capitato che un mio amico mi dicesse: "Appena hai un minuto scaricati il film di paris hilton....", che ne potevo sapere nella mia ingenuità che non si trattava di alberghi...
;-)

12 maggio, 2006 10:29  
Anonymous Hijacker said...

Questi amici andrebbero penzolati dal balcone......
Poveri noi,in che mani siamo!
Comunque sul muletto quando trovi un film assicurati che sia quello che cerchi perchè mi è capitato di recente di dover mettere su cd a mia cugina (14 anni)un cartone-animazione e...per fortuna che ho controllato!!!!
Roba da bloccargli lo sviluppo....

12 maggio, 2006 11:53  
Blogger Bob said...

non sai quanti video di batteristi mi sono scaricato e un buon 40% erano tutti porno (direi anche scadenti, se mi permetti il giudizio critico)

12 maggio, 2006 12:29  
Anonymous Hijacker said...

No.....ma ti immagini!
Tu verrai al Gods? Vendetta mi vuol convincere a rivendere i biglietti...sinceramente sono in crisi

12 maggio, 2006 12:54  
Blogger JonVendetta said...

Mi son perso qualcosa? Non capisco il nesso tra i filmati di batteristi ed il Gods...

12 maggio, 2006 21:08  
Blogger Bob said...

avete mai visto qualche filmato di mike portnoy (credo il batterista più bravo del mondo)?

e quello famosissimo di mike mangini (il batterista più veloce del mondo, senza il credo) al concerto di steve vai?

13 maggio, 2006 11:36  
Blogger JonVendetta said...

No. Anche perché il mio ideale di batterista "bravo" è tra Tommy Lee e Dave Lombardo, mentre la "velocità" mi interessa solo nel death metal. Nel secondo caso mi piacciono Flo Mournier, Inferno ed Alex Marquez, rispettivamente Cryptopsy, Behemoth ed il terzo in diverse formazioni (tra cui Solstice, Demolition Hammer e Malevolent Creation).
Poi c'è il piccolo problema che non sopporto il prog metal... :-)

13 maggio, 2006 12:59  
Blogger Bob said...

ma come! il sosia di john petrucci che non sopporta il prog metal

vabbè io non sopporto molto la varietà di musica che hai nel tuo profilo, peccato musicalmente non andiamo molto d'accordo
(ma come è possibile che ogni volta che scrivo d'accordo mi viene il dubbio se si scrive con l'accento o tuttu attaccato, minchia che ignorante che sono)

però oggettivamente parlando mike portnoy è il più bravo al mondo, secondo il mio modesto, umile ed opinabile parere

ciao

13 maggio, 2006 13:27  
Blogger JonVendetta said...

Hahahah! De gustibus, dai. E' bello così.
Guarda, io ho ancora lì i primi tre album dei Theater e due li presi solo perché erano a prezzo speciale. Non so dirti perché, ma ogni volta che li scolto mi chiedo se la gente li apprezzi perché sono "bravi" o perché scrivono "bella musica". Me lo chiedo perché le due cose sono molto distanti l'una dall'altra. Avendo seguito un po' di "guitar heores" in passato mi sono ritrovato anche io impelagato nel discorso "tecnica". L'unica cosa che ho realizzato è che se la canzone non mi piace non c'è assolo o acuto che tenga. Anzi, a volte se l'assolo non c'è è proprio meglio. Il metal può essere potenza, cattiveria, oltraggiosità, pacchianeria, gioco infantile (e nonostante tutto rimane bello così), gioia di vivere o voglia di spaccare tutto. Almeno, per me è questo. Il resto sono solo orpelli.
Ecco perché alle scale preferisco l'ascensore...
Per carità, una clinic ogni tanto la posso anche guardare, ma non mi fa "sognare" se è solo sfoggio di bravura. In tal caso mi tengo il primo Malmsteen, che almeno Rainbow, Hendrix e musica barocca li ha capiti e ricontestualizzati nel metal.

13 maggio, 2006 13:47  
Blogger Bob said...

il metal (e simili) non mi dà quello che provi tu

per quanto riguarda il discorso bravura hai ragione

p.s. hai "images and words" del '92? credo sia stupendo

13 maggio, 2006 16:35  
Blogger JonVendetta said...

"Images and words" è quello dei tre che preferisco. Infatti lì c'erano canzoni che mi piacevano, a prescindere dalla tecnica sfoggiata.

P.S.: Che ne pensi del loro primo cantante? Io non ho ancora capito se fosse un grande o un ridicolo strillone. Ad ogni modo sul debutto c'è quel bello strumentale che risponde al titolo di "Ytse Jam" e da solo vale l'acquisto (cantante o no).

13 maggio, 2006 16:40  
Blogger Bob said...

mi dispiace li conosco da poco

so solo che ne hanno cambiati 3 ma quello di ora, james lebriae, mi piace molto, bella voce

stupendo quel disco, da metropolis a wait for sleep passando per the ytse jam, sorrounded e TAKE THE TIME (cioè ho detto e ripeto TAKE THE TIME)

sì sì, stupendo è il mio commento definitivo ciao

13 maggio, 2006 17:18  

Posta un commento

<< Home

google, myspace, youtube, hammerblow, tombstone, ebay, yahoo, musica, heavy metal, boicotta, berlusconi merda, anticlericale, metallari, metallini, tallo, anticristiano, nichilismo, ateismo, agnosticismo, antipapa, maledetto xvi, belphegor, savatage, danzig, w.a.s.p., dogs d'amour, testament, death angel, slayer, overkill, skidrow, cinderella, poison, motley crue, fuck, bush, shell, esso, texaco, mcdonald's, nike, amerikkka, rockpolitik, troma, trash, scult, paninari, recensioni, gianni della cioppa ladro, multinazionali, corporate bullshit, ovetto Kinder, ogm, siae, ufo, telecom, bscmf, pmrc, prc, asnu, consiag e tutte le altre inutili keywords nascoste a cui non ho ancora pensato. Se stai leggendo qui sei losco quanto me.