BASTA TEOCRAZIA: fuori Dio dallo Stato e dalla Pubblica Istruzione!
generated by sloganizer.net

03 maggio 2007

NOcon

Ho trovato uno di quelli che non ci fanno, ma ci sono proprio.
Il suo blog si intitola fieramente "IN GOD WE TRUST - Blog di un Neoconservatore Cattolico". Un neo-con che non si vergogna di esserlo, quantomeno (un punto di stima).
Ha tra i suoi link tutto ciò che odio di più: Bush, Marina, Esercito, Aeronautica, un paio di torri gemelle buttate là (spiace per le vittime, ma fanculo le lacrime di coccodrillo: guardati "911 Loose Change" e rifattela con Georgino-culo-e-camicia-con-BinLaden), Libero, Il Giornale, Avvenire, Comunione e Liberazione, Amici di Ratzinger (allora meglio la De Filippi), Marcello Pera, Berlusconiani (e qui non c'è questione di "rispetto" politico: posso discutere con chi è seriamente di destra, ma un berlusconiano non merita nemmeno di essere preso in considerazione. Anche la politica necessita un minimo di decoro.), persino una bandierina che ci ricorda che Quattrocchi sarebbe un eroe. In pratica quest'uomo è, nella mia scala di valori, un po' come un bersaglio con le gambe: militarista, destrorso, cattolico integralista, intollerante, straconservatore, fedele alla linea, incapace di formulare un pensiero proprio se non indotto dal duce-papa-padrone-comandante. Uno di quelli che quando ingoiano l'ostia gridano "A noi!", per intenderci.
Veniamo al punto. Ha scritto una prevedibile tiritera ciellina-orapronobis contro le parole pronunciate al concerto del primo maggio, e tutto il suo blog è infarcito di retorica catto-squadrista. Non ho resistito e ho lasciato un commento un po' gratuito ma sentito. Lo riporto di seguito perché il tipo, degno erede di una cultura da regime repressivo e censore (proprio come le dittature comuniste, caro genio), filtra i commenti prima di pubblicarli. E (il suo) Dio sa se fa bene.
Secondo il genio Rivera è un signor nessuno in cerca di pubblicità. Posizione banale e come sempre fuorviante: chi è qualcuno magari non ha le palle per dire ciò che è vero, quando la verità e sconveniente. Come ho già scritto, è la verità che conta. Le chiacchiere stanno a zero. Ad ogni modo, questa è stata la mia risposta:
"Pubblicità" il suo vero obbiettivo? Ahahahah, nuova questa. Continuate a strisciare in silenzio da buoni cristiani e limitatevi a parlare del vostro Dio, va'.
Quanto a Bagnasco il punto non è offenderlo o frustarlo a sangue. Lui, come Ruini, come quel nazista che avete per Papa, come i vostri pretacci pedofili, è solo la punta dell'iceberg.
Il problema siete voi.
Voi che credete alle favole e date di terrorista a uno che dice quello che pensa, quando avete milioni di morti sulla coscienza. Voi che andate contro natura (altro che omosessualità) astenendovi dal sesso in nome dei fantasmi. Voi idolatri e censori. Voi nemici dell'intelletto. Voi intolleranti (e giustamente vi attirate per questo l'intolleranza di quelli come me, una volta semplicemente agnostici, ora atei da guerra).
Vergognatevi e cercate di estinguervi alla svelta.
Se c'è davvero un "disegno intelligente" (l'ultima delle stronzate coatte di una chiesa obsoleta) non dovremo aspettare molto.
Andatevene in pace.
P.S.: Sono capitato qui per sbaglio e non ritornerò. Se vuoi controbattere sai dove trovarmi.

Ad ogni modo sappiamo come la vediamo noialtri, e per sostenerci abbiamo il libero pensiero, libri su libri che testimoniano l'aberrazione religiosa (in ogni sua forma), un senso della storia e dell'umana dignità, un rispetto totale per chi usa il cervello senza nascondersi dietro a dogmi puerili. Voglio solo vedere se questi coniglietti escono dal cappello e come lo fanno. Voglio vedere con cosa combattono e se riescono ad argomentare.

Fermo restando che se loro credono in Dio io posso credere in Babar o nella Pimpa ed abbiamo eguali possibilità di dimostrarci nel giusto ed eguale diritto di ritenerci padroni della (supposta) unica verità.
Visto il tipo credo che questa rimarrà lettera morta: certa gente non ha le palle per il confronto. Ecco perché filtra, censura, nasconde, parla (alla fine) a se stessa senza ascoltare ed incapace di capire.
Come il Dio in cui crede, come il partito che vota, come la storia che tenta pateticamente di ri-scrivere (si leggano in proposito i suoi DELIRI sulla Resistenza...: emerito FESSO, senza i partigiani di mezza Europa i tuoi amici yankee erano ancora sul bagnasciuga della Normandia a fare le sabbiature di piombo...).

Etichette: , , ,

13 Comments:

Blogger Niccolò said...

Spassoso, il folle individuo che hai trovato. Hai usato il proverbiale lanternino? :)
Pero', piu' che i partigiani, la grande botta all'esecrito germanico l'ha data la stupida gestione del fronte russo. Credo che i partigiani abbiano avuto la funzione principale di spianare la strada, di aiutare le truppe usa a entrare etc. etc. e naturalmente di provare a tirare su gli animi di chi non ne volva sapere di mascelloni e baffettoni.

04 maggio, 2007 10:54  
Anonymous alessandro said...

Allucinante, il tizio.
Sono stato per un po' indeciso se commentare o no. Poi ho lasciato perdere, visto che non sarebbe servito a nulla....

a.

04 maggio, 2007 11:20  
Anonymous Anima said...

Quello è il classico genere di persona che crede che "discutere" significhi sparare a zero e nascondersi dietro un muro. Ad ogni modo il mio piccolo commento lo ho dato, non so se lo pubblicherà. comunque lo riporto qui se non vi dispiace:

Intanto però il giudizio sui suicidi lo ha dato, sugli assassini no, chissene frega se l'omicidio ha un posto tutto suo nei dieci comandamenti, tanto alla fine la chiesa ha messo al rogo migliaia di persone. Hanno persino fatto santo Pio IX. Inoltre hanno dato giudizio solo su quei due, perchè di solito a suicidi sconosciuti si celebra il funerale anche religioso.

E poi andrea_teocon, mi piacerebbe sapere perchè la pace dovrebbe essere considerata di parte. Uno degli ideali non di parte dovrebbe essere quello, non è colpa della sinistra se soltanto noi lo sfoggiamo alle manifestazioni. E cerca di non fare di tutta l'erba un fascio, xke se è vero che ci sono stati episodi riprovevoli da una parte, è vero che ce ne sono stati altrettanti dall'altra, e di sicuro sono situazioni che non rappresentano la normalità, né possono essere assunti come base di giudizio.

Ma tornando all'intervento, mi dispiace che alcune persone credano ancora di vivere nello stato Pontificio del medioevo, ma non mi sembra che ci sia nulla da ridire sulle affermazioni di Andrea. Si capiva lontano un miglio il carattere ironico delle battute, ma evidentemente l'osservatore romano, che vive isolato sul Monte Sinai, non è stato in grado di intendere quelle parole per quello che erano, arrivando a indignarsi perchè, secondo il giornale, ha espresso teorie Religiose profane non essendo competente in materia. Per immaginarsi offese al Papa, pergiunta, bisogna avere veramente una fervida immaginazione. E se permettete eccessive non sono state queste affermazioni, ma le parole di Bagnasco. Perchè se queste avevano l'intento di suscitare ironia, quelle del presidente della CEI facevano parte di un discorso serio.

04 maggio, 2007 16:07  
Blogger JonVendetta said...

Grazie ad Alessandro ed Anima per i vostri post.
Come vedete, qui non si censura. magari ci si scanna, ma non c'è il pretino che decide per voi.

Avrete notato che il mio commento è stato cassato alla grande. Pace.
Ne ho inserito un altro, in risposta a una delle tante svagate idiozie scritte dagli amichetti del genio:

(citazione) "ah tu dici che c'è stata gente di destra che ha fatto casino contro la polizia in nome della pace? scusa se te lo chiedo..ma vivi in italia?"

Ovviamente no. Mai visto uno di destra sfilare per la pace. Casini contro gli sbirri o no, non c'è argomento culturalmente più lontano per uno di destra della pace. La tirano in ballo solo quando possono difenderla facendo la... guerra.

P.S.: Bella questa abitudine di censurare i commenti non di proprio gradimento con la scusa del proteggersi dalle offese gratuite. Chi è che ciarlava di pagliuzze e travi tanto tanto tempo fa? Forse un evangelista...
Doveva essere un comunista-negro-finocchio-ateo-pestasbirri-pacifista....

04 maggio, 2007 20:42  
Anonymous Laura said...

Aiuto!Ma dovo li trovi questi imbecilli!Il suo ultimo articolo era sul pieno diritto di Bush di porre il veto sulla decisione del senato per il ritiro dall'Iraq...non possono andar via perchè sarebbe una sconfitta dopo una guerra vinta velocemente!Ma ci prendiamo per il culo!!!Non è dittatura questa!!
Questa gente non la capisco!

05 maggio, 2007 09:44  
Anonymous giuliab said...

Ho voluto farmi del male, sono andata a vedere il blog, ho resistito 3 giorni, poi la curiosità è stata più forte.....mannaggia Vecchio ti prego non ne cercar più di questi tizi perchè mi son cascate le cosidette, oltretutto dal profilo sembra abbia 17 anni, eh se si cresce cosi'..lo sapevo che non lo dovevo guardare..ecco ,ora mi sono intristita :-(

05 maggio, 2007 20:31  
Blogger JonVendetta said...

Ultimo commento inserito (forma anonima ed evitando turpiloquio, sennò il ciellino si offende).
Argomento: la gente sotto la statua di Saddam, tutta contenta per la caduta del Raìs.

"Peccato che attorno a quei trenta irakeni pagati dagli USA per tirar giù la statua di Saddam ci fossero anche i carri armati, tanto per essere sicuri che non sgarrassero.

Pagati come son stati pagati i bambini ripresi dalla TV mentre ricevevano chicche dai soliti soldati (vecchia propaganda, tra l'altro).

Pagati come è stata pagata la cattura di Saddam, venduto dentro a un buco in cmabio dell'unica cosa PER CUI e CON CUI gli USA reggono le sorti del mondo (guerra o pace che sia): i soldi.
Fai la guerra con trenta denari e poi ricapitalizzi in TV.

Begli eroi."

06 maggio, 2007 17:58  
Anonymous hijacker said...

Ciao,anche io sono passata a vedere il sito...e sinceramente il binomio Chiesa-Destra mi lascia un attimino sgomenta. Anzi mi fa proprio paura. Ho preferto non lasciare un post;perchè come dicevano i vecchi "una parola è poca e due sono troppe"!Sarebbe decisamente tempo perso cercare di spiegare (in modo civile)a dei violenti autorizzati da una mentalità filoclerobushberlusconiana deleterea ed antisociale che cosa è la libertà individuale,la conoscenza,lo spirito critico,la religiosità,la tolleranza,il rispetto verso se stessi e verso i prossimo...quindi preferisco tenermi la mia indignazione e tacere.

07 maggio, 2007 12:26  
Anonymous hijacker said...

Posto anche una simpatica omelia lasciata dal nostro Papa Razzinga Z proprio oggi indirizzata alle suore;in particolar modo facente rifereimento alle suore missionarie. Il titolo? "Lasciate le comodità" come se andare ad assistire i morti di stenti ed i bambini lebbrosi nel terzo mondo fosse una simpatica iniziativa del circolo del Bridge ....avete idea??

07 maggio, 2007 12:51  
Anonymous hijacker said...

http://www.repubblica.it/2007/04/sezioni/esteri/benedettoxvi-14/papa-suore/papa-suore.html

07 maggio, 2007 12:52  
Blogger JonVendetta said...

Non si smentisce mai, l'omino.
Vedi, se avessero fatto papa frate Fedele Bisceglia le suore di clausura avrebbero avuto sicuramente un trattamento diverso!

07 maggio, 2007 23:39  
Anonymous Anonimo said...

buahahaha!io mi ci sto strappando dalle risate!! :D (amare)

cmq ora lascio qualche commento qua e là :)

12 maggio, 2007 22:23  
Anonymous Marco said...

Ma dove la trovi 'sta gente????? Non per andare controcorrente, ma vorrei spezzare una lancia - di Longino - a favore del teocon... E dai, il pischello ha solo 17 anni! Certo, arrivato al punto in cui è dubito potrà cambiare, ma perdonate la sua giovane età: cosa ti puoi aspettare da un tizio il cui sogno è quello di arruolarsi nell'esercito? Uno che si lamenta perché a scuola non fa religione? Uno che mette una citazione di CHUCK NORRIS per giustificare il creazionismo?? Poverello!

Il problema è che esistono milioni di questi poverelli in Italia...

20 maggio, 2007 18:31  

Posta un commento

<< Home

google, myspace, youtube, hammerblow, tombstone, ebay, yahoo, musica, heavy metal, boicotta, berlusconi merda, anticlericale, metallari, metallini, tallo, anticristiano, nichilismo, ateismo, agnosticismo, antipapa, maledetto xvi, belphegor, savatage, danzig, w.a.s.p., dogs d'amour, testament, death angel, slayer, overkill, skidrow, cinderella, poison, motley crue, fuck, bush, shell, esso, texaco, mcdonald's, nike, amerikkka, rockpolitik, troma, trash, scult, paninari, recensioni, gianni della cioppa ladro, multinazionali, corporate bullshit, ovetto Kinder, ogm, siae, ufo, telecom, bscmf, pmrc, prc, asnu, consiag e tutte le altre inutili keywords nascoste a cui non ho ancora pensato. Se stai leggendo qui sei losco quanto me.