BASTA TEOCRAZIA: fuori Dio dallo Stato e dalla Pubblica Istruzione!
generated by sloganizer.net

25 aprile 2007

A come Turchia, Z come Thor

Contrasti. Nel giro di due giorni il film più brutto ed il più bello che mi sia capitato di vedere negli ultimi anni.

Il primo è l'orripilante "Rock'n'Roll Nightmare" (distribuito anche come "Edge Of Hell", 1987). Niente da dire su questo -ammettiamolo- spreco di pellicola e di steroidi. La fa da padrone, più nel male che nel bene, il pompato Jon-Mikl Thor. Cantante che apprezzo più per simpatia del personaggio che altro. A essere obiettivi oltre che singer di scarse doti è anche un attore imbarazzante. Ma tutto intorno a lui è così stupido, male impostato, banale e raffazzonato che alla fine ne esce come una star del cinema. Per chi volesse vederlo si tratta di un horror di serie ultra-Z, con mostriciattoli di gomma, trama insulsa, nessuno sviluppo ed un finale cretino tutto da (non) vedere.
Preferisco ricordare Thor come il palestrato figlio di Odino, protagonista di dischi mediocri ma adorabili e di live set in cui tutto faceva fuorché cantare: piegava barre di metallo facendo perno sui denti, gonfiava borse dell'acqua calda soffiandoci dentro fino a farle scoppiare, roteava spade e martelli come se non ci fosse un domani. E tutto in nome del metallo, il che è sempre cosa buona.
Folkloristico, simpatico eccetera, ma se voglio vedere un film horror con del metal dentro questa è l'ultima scelta in assoluto (a eoni di distanza da "Morte A 33 Giri", "TerrorVision", dal misconosciuto "Black Roses" o dal comunque orrendo "Il Demone Delle Galassie Infernali").
Da ricordare negli annali del trash la scena della doccia (solitamente cliché per voyeur eterosessuali, e invece qui l'icona è il nerboruto Thor, che -sebbene fuori forma- ha due mammelle decisamente più consistenti di quelle della sua compagna) e lo scontro finale con un demone da sorpresa delle patatine ed animato come un fermacarte.
Morale: torno ad ascoltarmi "Only The Strong", facendo finta di niente.

Il secondo film è "Babam Ve Oğlum" (2005), che chiudeva la breve rassegna cinematografica turca tenutasi la settimana scorsa allo Stensen. Vado lì tutto sicuro col broncio metal di default e la maglietta de "Il Giorno Degli Zombi" indosso e dopo due ore mi ritrovo a piangere come un bambino. Da non credersi.
In realtà chi mi conosce sa che mi commuovo facilmente. Tre momenti cinematografici tipici (temo solo per me) in cui mi scatta la lacrimuccia sono il finale di "Amici Miei - Atto II", la scena della caverna in "L'Era Glaciale" e il finale di "Lui E' Peggio Di Me". Diciamo che una volta tanto ho pianto per una storia seria. Vita, crescita, morte, conflitti interpersonali, sogni e paure nelle prospettive di un nonno, un padre e un figlio. Tutti e tre ben delineati, profondi, vivi. Se vi lasciate trasportare dalla storia vi ritroverete a piangere e ridere contemporaneamente, e non credo succeda spesso al cinema.
Se vi piacciono i film con tocchi sentimentali, storie a volte dure ma sempre e comunque vividamente umane, vi consiglio di vederlo. Purtroppo in rete si trova solo con sottotitoli in inglese.
Ma è bello, bello, bello.

Etichette: ,

13 Comments:

Anonymous giuliab said...

Ciao, tu che te ne intendi, in italia si trova "kabuki-man"?

25 aprile, 2007 23:06  
Blogger JonVendetta said...

Intendi Sgt. Kabukiman, il personaggio della Troma?

26 aprile, 2007 01:38  
Blogger Niccolò said...

Kabukiman si trova, si si! Ed e' ganzissimo!

Jon: il film di Thor lo si trova sul mulo? Io non sapevo che quel mentecatto avesse pure fatto un film! DEVO vederlo! Lo sai naturalmente che ci sono 18enni che trovano Thor un grandissimo del metal, vero? E se non l'hai mai visto (ma mi sa di si) ti consiglio il bellissimo "El dia de la bestia."
Domani sono da Wednseday 13!

26 aprile, 2007 11:04  
Blogger JonVendetta said...

In realtà Thor è protagonista/interprete di più di un film.
Recentemente è stato protagonista anche della commedia horror "Graveyard" (2003)e dell'inconcepibile sequel di "Rock'n'Roll Nightmare"!
Nell'86 ha fatto "Recruits", pellicola di serie B sulla scia di "Scuola di Polizia" (l’album "Recruits - Wild In the Streets" ne è anche la soundtrack).
Nell'87 compare in "Zombie Nightmare", assieme (tieniti forte) a TIA CARRERE e ADAM WEST...

Conosco "El Dia De La Bestia" (grande Armando, by the way) anche se la versione che ho io ha un formato video sbagliato e ciò mi rattrista.

Sui diciottenni che ti posso dire... Preferisco (da fan "obiettivo" di Thor) citare ancora una volta Celentano in "Lui E' Peggio Di Me" e dire di Thor quello che lui diceva di molti personaggi in quel film in coppia con Pozzetto: "Simpatico, ma scemo".
Thor è buffo, pittoresco, trash e tutto quello che si vuole, ma un "grande" davvero no...

P.S.: Anni fa iniziai a scrivere un articolo fiume su "metal e cinema". Arrivato a 15 pagine circa mi ruppi le scatole e rimase tutto nel famoso cassetto, ma quasi quasi mi armo di pazienza e un giorno decido di finirlo.

26 aprile, 2007 11:36  
Blogger JonVendetta said...

Dimenticavo: sì, si trova sul mulo...

26 aprile, 2007 11:38  
Anonymous giuliab said...

La Troma è la casa di produzione? boh io l'ho visto in cina (un mio amico mi ha tratto in tranello dicendomi che era un film sul kabuki) però mi ricordo che era uno di una serie, nel dvd c'era la pubblicità di un filmino simile, dove un tizio sfigato cadeva in un bidone di materiale radioattivo, diventava un mostro sfigurato, tuttavia le donne lo adoravano ed aveva super poteri.

26 aprile, 2007 20:29  
Blogger JonVendetta said...

....Esatto!
Trattasi del mitico Toxic Avenger, personaggio di punta della Troma (sì, è una produzione/distribuzione).
Alcuni titoli fondamentali della casa: "Class Of Nuke'Em High", "Tromeo & Juliet", "Toxic Avenger" (soprattutto il primo ed il quarto), "Terror Firmer", "Surf Nazis Must Die", "Killer Condom", "Rabid Grannies" e "A Nymphoid Barbarian In Dinosaur Hell"...
Benvenuta nella follia!

26 aprile, 2007 21:02  
Blogger giulia said...

Miiii ma sei un pozzo di sapienza!:-)
Quello sulle nonne mi ispira

26 aprile, 2007 23:26  
Anonymous Aldo said...

"Toxic avanger" richiede un regresso mentale non indifferente per poter essere apprezzato. Io (forse) l'ho visto in un periodo sbagliato, interrompendo la visione dopo venti minuti. "Tromeo e Juliet" (c'è anche Lemmy, e "Sacrifice" dei Motorhead nella colonna sonora!) invece è straordinario, specie il finale. Della lista di Jon probabilmente andrebbero evitati "Terror firmer" e "A Nymphoid Barbarian In Dinosaur Hell", per me mediocri. Gli altri meritano. Mi permetto di segnalare anche lo spassosissimo (ma sconosciuto ai più, purtroppo) "Cannibal-the musical", diretto e interpretato dalla coppia che ha creato "South park", cioè Matt Stone e Trey Parker. Il trailer in lingua originale lo trovate qui:

http://youtube.com/watch?v=npC0HTw-2-s

29 aprile, 2007 15:30  
Blogger JonVendetta said...

Vero, ho dimenticato "Cannibal"!
Consumai la videocassetta al tempo, e mi tornava sempre in mente il motivetto "let's build a snowman"... Grandissimo!
:-)

29 aprile, 2007 18:35  
Blogger Niccolò said...

Un bel film e' pure "Jesus Christ Vampire Hunter"! Sostengo invece "Terror Firmer", strepitoso!

02 maggio, 2007 11:13  
Blogger rideon77 said...

Non toccatemi il mio mito Thor e il capolavoro R'N'R Nightmare, lo guardo 2 volte al giorno da anni e non mi sono mai stancato....è talmente brutto che risulta adorabile, è come una droga, una volta visto non ne potrai più fare a meno, se qualcuno lo nega è un bugiardo e verrà punito dal figlio di Odino a suon di martellate ( di gomma piuma).
LET THE BLOOD RUN RED...SEE YOU OLD SCRATCH.....

15 luglio, 2007 01:41  
Blogger JonVendetta said...

There is thunder... on the tundra...
;-)

16 luglio, 2007 22:25  

Posta un commento

<< Home

google, myspace, youtube, hammerblow, tombstone, ebay, yahoo, musica, heavy metal, boicotta, berlusconi merda, anticlericale, metallari, metallini, tallo, anticristiano, nichilismo, ateismo, agnosticismo, antipapa, maledetto xvi, belphegor, savatage, danzig, w.a.s.p., dogs d'amour, testament, death angel, slayer, overkill, skidrow, cinderella, poison, motley crue, fuck, bush, shell, esso, texaco, mcdonald's, nike, amerikkka, rockpolitik, troma, trash, scult, paninari, recensioni, gianni della cioppa ladro, multinazionali, corporate bullshit, ovetto Kinder, ogm, siae, ufo, telecom, bscmf, pmrc, prc, asnu, consiag e tutte le altre inutili keywords nascoste a cui non ho ancora pensato. Se stai leggendo qui sei losco quanto me.