BASTA TEOCRAZIA: fuori Dio dallo Stato e dalla Pubblica Istruzione!
generated by sloganizer.net

12 dicembre 2006

Blazing Star


Finalmente fuori il demo CD dei Blazing Star.
E devo dire che sinceramente mi è piaciuto (caro Admiral, dico sul serio).
Buona tecnica, buona registrazione, il demo consta di due brani originali e due cover, una delle quali dei tremendi Stratovarius, ma ben eseguita ed assolutamente non fuori posto.
Amanti dello US metal anni '80, Malmsteen e shredder vari, fatevi sotto.
P.S.: Lo so, troppe fiamme. Ma non resistevo... ;-)

Etichette: ,

7 Comments:

Blogger Admiral Benbow said...

non ho parole, Jon ......

Allora propongo di istituire il premio "innovazione e originalità" per gli Hammerfall! Mi sembra il minimo.

13 dicembre, 2006 07:55  
Blogger Admiral Benbow said...

e mi permetto pure un appello personale (anche se gioco in trasferta): "Amanti dello US metal anni '80, Malmsteen e shredder vari, fatevi sotto" ..... amanti del metal, girate alla larga.

13 dicembre, 2006 07:58  
Blogger JonVendetta said...

Lo sapevo che avresti reagito così. Per onestà intellettuale ti chiedo "L'hai ascoltato, almeno?".
Io sì, e non sto facendo "pubblicità" per fare un favore (cosa che mi viene chiesta spesso e non capisco nemmeno perché, visto che raccatterò 30 utenti al giorno). Me l'ha dato, l'ho ascoltato, mi è piaciuto e ne parlo.
Per essere un demo CD è un prodotto valido, che mi piacciano o no gli Stratovarius.

Poi se uno, oltre alle prevenzioni musicali, ci mette anche quelle umane, in bocca al lupo: rimane poco da recensire nel metal...

13 dicembre, 2006 11:33  
Blogger Admiral Benbow said...

beh, non ti curar tanto della mia reazione, in fin dei conti cosa cambia?
Per tranquillizzarti sulla mia onestà intellettuale ti dico che ho ascoltato quello che era possibile ascoltare, ovvero i sample presenti sul sito. Di certo non ho comprato il demo ....
Poca roba, mi rendo conto, ma basta almeno per capire dove si va a parare.

n°1) per come si presentava e si continua a presentare Mastrolindo-Ce-l'Ho-Duro, quanto meno doveva sfornare un capolavoro di originalità, creatività, tecnica, potenza, melodia, eccetera, altrimenti anche un discreto prodotto si rivela insufficiente a reggere il peso di tanta oceanica boria arrogante e spaccona. Se fai il figo ..... poi devi essere figo, elementare.

n°2) ho già letto un paio di recensioni francamente imbarazzanti. Onestamente parlando, se mi si dice. "il cd mi piace", ok (de gustibus). Se mi si dice: "non è peggio di altri demo in circolazione", ok.
Se si usano termini e affermazioni come: "leggendario", "incredibile", "elegante", "impeccabile", "magistrale", "eroico", "impetuoso", "autentico tripudio di regale rock music", "sensuale tributo alla musica", "talento elevatissimo", "canzoni che vanno a rinfescare e rinnovare il rock neoclassico" (cito testualmente, e solo in minima parte quanto ho letto), allora penso che siamo al limite dell'omertà mafiosa. Non c'è altra spiegazione.
Se siamo il terzo mondo in ambito metal è bene anche sapere il perché.
Quanto ho ascoltato mi pare valido tecnicamente e quanto meno dignitoso, non lo nego. Detto questo, si tratta della copia della copia della copia della copia della copia di altro già sentito e risentito millanta volte. E considerando che la maggior parte della musica che ascolto è bollata come vecchia, stantia, banale e priva di originalità, quando non fatta da travestiti poco innovatori .... direi che la legge è uguale per tutti. O no?

n°3) ho cd dei Cradle Of Filth, li ascoltavo volentieri. Poi li ho visti dal vivo e ho toccato con mano quanto siano delle rockstar idiote vanagloriose e infantili. Risultato: non riesco più ad ascoltare i loro cd (il che vale per Manowar e tanti altri). Figurati se non applico questo criterio a Mastrolindo.

Ascoltate i Blazing Star gente, avanti così.

13 dicembre, 2006 16:21  
Blogger JonVendetta said...

Ti ripeto: io ho dato un parere personale su un prodotto musicale. La persona non c'entra niente.
Adoro Malmsteen (che è notoriamente una testa di cazzo) e gli Slayer (Hanneman ha quel simpatico vizio di collezionare cimeli nazisti), ma io ascolto la loro musica, non ci mangio la pappa insieme.

Se le recensioni che hai letto erano positive vuol dire che c'è chi ha trovato valido quel lavoro.
Se ti dicessi, a parità di gruppo da demo, che gli Holy Land sono meglio, ti direi una cazzata.
E poi, proprio per i motivi che elenchi tu, non credo che Massi sia così universalmente benvoluto da aver avuto un trattamento di favore (vedi ad esempio come lo hanno conciato su Metal Mythologies).

Musica vecchia? Anche il goth lo è (anni '80...), anche l'industrial lo è (qui addirittura anni '70), anche l'ebm lo è (la techno aveva già detto tutto nei '90).
Non esiste musica nuova, ricordiamocelo.
Derivativo, quello sì.
Ma se uno vuole dichiaratamente fare musica "alla" Malmsteen è libero di farla.

13 dicembre, 2006 16:47  
Blogger Admiral Benbow said...

"leggendario", "eroico", "canzoni che vanno a rinfescare e rinnovare il rock neoclassico" vuol dire che qualcuno "ha trovato valido quel lavoro"??
.... quando è così, bandiera bianca Jon. Torno nel mio nullismo.

13 dicembre, 2006 16:53  
Blogger JonVendetta said...

Sei un recensore anche tu. Opinioni.

13 dicembre, 2006 16:54  

Posta un commento

<< Home

google, myspace, youtube, hammerblow, tombstone, ebay, yahoo, musica, heavy metal, boicotta, berlusconi merda, anticlericale, metallari, metallini, tallo, anticristiano, nichilismo, ateismo, agnosticismo, antipapa, maledetto xvi, belphegor, savatage, danzig, w.a.s.p., dogs d'amour, testament, death angel, slayer, overkill, skidrow, cinderella, poison, motley crue, fuck, bush, shell, esso, texaco, mcdonald's, nike, amerikkka, rockpolitik, troma, trash, scult, paninari, recensioni, gianni della cioppa ladro, multinazionali, corporate bullshit, ovetto Kinder, ogm, siae, ufo, telecom, bscmf, pmrc, prc, asnu, consiag e tutte le altre inutili keywords nascoste a cui non ho ancora pensato. Se stai leggendo qui sei losco quanto me.