BASTA TEOCRAZIA: fuori Dio dallo Stato e dalla Pubblica Istruzione!
generated by sloganizer.net

17 gennaio 2006

ManOvaL

Appena ascoltato il "capolavoro" di canzone che risponde al titolo di "King Of Kings".
Egregi Re del Metallo, vi ho adorato fino a "Kings Of Metal", consumando letteralmente i vinili sul piatto. Ascoltai con già meno interesse "Triumph Of Steel". Da allora è solo noia. Diciassette anni di noia. Che su trentadue di vita sono un bel po'. Drittone di batteria, voce da cane ingrugnito, un bicorde e via: basta dire "metal", "loud", "king", "sword" e "steel" a ogni piè sospinto ed il vostro disco è fatto. Ma che dico "disco"... il DVD, il cofanetto, il doppio DVD, il triplo DVD, poi il doppio live, il ri-doppio live, poi il ri-doppio DVD, la ristampina del "fan fedele", il pezzino inedito, il video "true"...
BASTA.
Mi avete rotto i co***oni.
Voi, le vostre Harley, i vostri testi deliranti, le pose cretine per le photo-session, le sparate da dodicenni sul palco (DeMaio, sei italiano come Biscardi!), le tettone sparse in qua e in là come se ancora aveste un'attività sessuale (e come se fregasse a qualcuno), quei troiai in shredding che qualcuno chiama "assoli di chitarra", le sbrodolate di basso e le idiozie sul "vero metallo" che generano proseliti ancora più imbecilli di voi. Siete ridicoli, e lo vedete da soli da quanta gente vi prende sonoramente per i fondelli (non ultime le band: Nanowar, Atroci, Massacration, Moshtradamosh, Dream Evil, King'O'waR e Satana solo sa quanti altri).
Proprio perché vi voglio bene lo dico senza peli sulla lingua: avete scritto pagine indelebili dell'heavy metal, ma venti anni fa. Non sciupate quel ricordo.
Il mondo è pieno di miniere che necessitano di braccia forti e virili, benché vecchie.
In fede,
The true loud metal king for the victory of steel of metal with black wind, fire and steel in the hell of steel (aka Defender of steel)

Etichette: ,

5 Comments:

Anonymous Bella Gente said...

Fa poho iffenomeno Vendetta, che quando io e i'bbilli ti si porta (legato) a vedere gli inarrivabili "The Los Van Hermano U.D.O." da casa tua al Minisrty ci s'ascolta solo gli ultimi 2 dei Manowar !
Ritorno invece in relax con "Chilloutbuddhaloungeibizabombaymixspiritualcooldancechic"

Mi sembra un bel programmino, no?

18 gennaio, 2006 05:13  
Blogger JonVendetta said...

UDO no, per carità. Non faccio in tempo a imbestialirmi con quei pali dei Manowar che mi tiri dentro anche Herr Paperino...
Andiamo piuttosto a vedere le Crucified Barbara al Sonar e gli Electric Wizard allo Zero Circus (più in là, imperdibili, gli Hanoi Rocks). Ma mi sa che sei "di consolle" in entrambi i casi.

18 gennaio, 2006 11:50  
Anonymous Anonimo said...

... E dai, un po' di distacco... E' L'evoluzione, cosa volete farci...

=S=

18 gennaio, 2006 13:27  
Blogger JonVendetta said...

Giustissimo il distacco. Era solo il canto del cigno della mia tolleranza. Se dall'esterno l'ambiente metal appare come uno zoo di decerebrati, una parte di me pretende sempre che almeno dall'interno si mostri più... "evoluzione", per l'appunto!
Via i rami secchi e basta col cosplay. :-)

18 gennaio, 2006 17:18  
Blogger JonVendetta said...

Mi comunicano dalla regia che il prossimo singolo si chiamerà "The sons of Odin"...
HAHAHAHAHAHAHA!!!
Banali per banali, a questo punto torno ad ascoltarmi gli Elixir, che non pretendevano di essere delle cime e questi titoli li usavano vent'anni fa (toh).

23 gennaio, 2006 17:48  

Posta un commento

<< Home

google, myspace, youtube, hammerblow, tombstone, ebay, yahoo, musica, heavy metal, boicotta, berlusconi merda, anticlericale, metallari, metallini, tallo, anticristiano, nichilismo, ateismo, agnosticismo, antipapa, maledetto xvi, belphegor, savatage, danzig, w.a.s.p., dogs d'amour, testament, death angel, slayer, overkill, skidrow, cinderella, poison, motley crue, fuck, bush, shell, esso, texaco, mcdonald's, nike, amerikkka, rockpolitik, troma, trash, scult, paninari, recensioni, gianni della cioppa ladro, multinazionali, corporate bullshit, ovetto Kinder, ogm, siae, ufo, telecom, bscmf, pmrc, prc, asnu, consiag e tutte le altre inutili keywords nascoste a cui non ho ancora pensato. Se stai leggendo qui sei losco quanto me.