BASTA TEOCRAZIA: fuori Dio dallo Stato e dalla Pubblica Istruzione!
generated by sloganizer.net

19 febbraio 2007

Quattro gatti

Sono appena tornato dal Cencio's. C'erano i Kayser del buon vecchio Spice (ex voce degli Spiritual Beggars) e non volevo perdermeli. Headliners gli Ektomorf, inutile ma apparentemente apprezzata scopiazzatura dei Sepultura era "suoni di cacca/ritmi tribali/zero assoli/freno a mano tirato". Di contorno altre due band, una prog metal e un'altra spudoratamente simile ai Killswitch Engage. Poco importa, visto che i Kayser sono stati immensi nel pathos e nell'esecuzione. Ho scambiato quattro parole con loro al termine dell'esibizione e mi hanno confermato che saranno presenti al prossimo Evolution Festival, sebbene ad un'orario indecoroso.
Me ne sono comunque tornato a casa mogio: dieci anni fa un concerto come quello di stasera sarebbe stato tenuto al Flog o al Tenax, avrebbe avuto il giusto rilievo sui media specializzati e, anche solo grazie al passaparola, un'affluenza di almeno 300-400 persone. Invece eccoci al Cencio's, ex locale di punta ridotto ormai ad un passo dall'essere un centro sociale, con poca promozione, di domenica (scelta assurda) e una "folla" di circa 50 persone.
Ragionerò come un vecchio nostalgico, ma rimpiango i tempi in cui era normale avere sotto casa e con una certa regolarità nomi come Malmsteen, Morbid Angel, Obituary, Deicide, Helloween, Overkill, Kreator, Dismember, Annihilator, Carcass, Coroner. E c'era sempre una notevole presenza di pubblico.
Tempus fugit.

Etichette: ,

4 Comments:

Anonymous Niccolò said...

Io non sono venuto perche' i Kayser non pigliano molto, e poi neanche erano headliner... e soprattutto, c'era il rione del carnevale qui a Viareggio! :)
Riguardo ai Sepultura: per sono stati grandi proprio con "Chaos AD" (una pietra miliare) e "Roots" (che avrebbe avuto bisogno di qualche canzone in meno). Prima erano un ottimo gruppo, ma appunto, solo un ottimo gruppo. :)

19 febbraio, 2007 09:52  
Blogger makka said...

io venerdì sono andato a vedere il redivivo paul di anno in un pub che, inspiegabilmente era stipato di gente...mi ha fatto piacere ma credo si tratti di una occasione fortuita forse dettata dal suo glorioso passato. Oggi fa un pò pena vedere come si è ridotto ma canta ancora come un usignolo...

20 febbraio, 2007 10:58  
Anonymous Niccolò said...

Paul Di Anno lo vidi al Backdoor's una dozzina d'anni fa. Da un lato ridicolo, dall'altro mi faceva piacere risentire quello che e', a mio giudizio, il miglior cantante degli Iron Maiden! :)

20 febbraio, 2007 15:26  
Blogger JonVendetta said...

In effetti, pur con tutto il bene che ho voluto al primo Dickinson, bisognerebbe un po' riabilitare Paul e dare pane al pane. La sua fuoriuscita dai Maiden è stata un passo falso per entrambi: il primo di una lunga serie per i Maiden, l'unico per Paul (che poi ha fatto di tutto per non ottenere quel che meritava).

20 febbraio, 2007 23:46  

Posta un commento

<< Home

google, myspace, youtube, hammerblow, tombstone, ebay, yahoo, musica, heavy metal, boicotta, berlusconi merda, anticlericale, metallari, metallini, tallo, anticristiano, nichilismo, ateismo, agnosticismo, antipapa, maledetto xvi, belphegor, savatage, danzig, w.a.s.p., dogs d'amour, testament, death angel, slayer, overkill, skidrow, cinderella, poison, motley crue, fuck, bush, shell, esso, texaco, mcdonald's, nike, amerikkka, rockpolitik, troma, trash, scult, paninari, recensioni, gianni della cioppa ladro, multinazionali, corporate bullshit, ovetto Kinder, ogm, siae, ufo, telecom, bscmf, pmrc, prc, asnu, consiag e tutte le altre inutili keywords nascoste a cui non ho ancora pensato. Se stai leggendo qui sei losco quanto me.